FORMAZIONE

LA DANZA VA A SCUOLA
Corso di formazione in pedagogia del movimento
III^ Edizione 2015/2016

Il corso si propone di formare figure professionali preparate a promuovere la dimensione creativa del corpo nell’educazione e riqualificare esperti di movimento capaci di operare nel contesto scolastico per:
– favorire il pieno sviluppo della persona considerata nella sua unità e unicità
– offrire a bambini e ragazzi la possibilità di esprimersi attraverso il corpo inteso come luogo di confine e d’incontro tra diversi linguaggi
– migliorare l’integrazione scolastica e sociale attraverso la corporeità
– facilitare l’azione dei diversi interventi educativi

L’Edizione 2015-2016
Le ore frontali di studio sono state incrementate e la durata complessiva del Corso è ora concentrata in 12 mesi. I contenuti delle diverse aree sono stati maggiormente integrati e ulteriormente potenziati per rendere il programma di studi organico e funzionale agli obiettivi.
L’impianto metodologico attuale fonde in modo ancor più efficace, i principi costitutivi dell’arte della danza evidenziati dagli studi di Rudolf Laban con quelli in psicocinetica sullo sviluppo psicomotorio della persona in età evolutiva condotti dal Prof. Jean Le Boulch.
I corsisti potranno acquisire un bagaglio di conoscenze e solidi strumenti operativi per realizzare in modo personale e flessibile, l’attività didattica nelle scuole pubbliche di ogni ordine e grado.

STRUTTURA DEL CORSO

Il corso si articola in quattro fondamentali AZIONI FORMATIVE:

PEDAGOGIA COREUTICA
COREOLOGIA
PSICOMOTRICITA’
PEDAGOGIA MUSICALE

ciascuna delle quali così suddivisa:

Formazione personale
per l’arricchimento  delle proprie conoscenze finalizzate all’intervento educativo e coreutico in ambito scolastico
Ore frontali – Osservazione – Studio individuale

Itinerari operativi
per la pratica con bambini e ragazzi
Esercitazioni -Verifiche – Tirocinio in situazione con gruppi classe di scuola pubblica dell’infanzia e primaria.

Contenuti didattici delle diverse azioni formative:

PEDAGOGIA COREUTICA
Aspetti metodologici
– Esplorare, improvvisare, comporre.
– Costruire la lezione per obiettivi e competenze: parametri di riferimento
– Abilità e creatività: progressione e circolarità dei contenuti didattici
– Aspetti interdisciplinari e transdisciplinari del danzare a scuola
– Stili di conduzione
– Strategie d’integrazione sociale attraverso il movimento
Aspetti operativi
– Itinerari di lavoro nella Scuola dell’Infanzia
– Itinerari di lavoro nella Scuola Primaria e Secondaria
– Uso di oggetti e materiali non convenzionali per motivare l’azione danzata
– Strutturare un progetto di educazione al movimento
– Organizzare, gestire il rapporto con le istituzioni scolastiche

DOCENTI (vedi MENU FORMAZIONE curriculum completo di tutti i docenti)
Marcelle Bonjour consulente in Francia e in Europa per la danza a scuola, Presidente e fondatrice di Danse au Coeur- Centro Nazionale di Risorse e di Cultura Coreografica per l’infanzia e l’adolescenza
Isabelle Dufau, danzatrice, ricercatrice e pedagoga. Interviene nei programmi di Formazione del Centre National de la Danse di Parigi, di Sillages a Nizza, di Studio du Cour a Marsiglia e Contredanse a Bruxelles.
Susanna Odevaine danzatrice, esperta in pedagogia del movimento in età evolutiva
Chiara Ossicini insegnante di danza, pedagoga, direttrice della Scuola dell’Infanzia Montessori IRAFI
Jo Parkes coreografa e formatrice, direttrice artistica della Mobile Dance Company, ensemble intergenerazionale di persone in età compresa tra 6 – 80 anni.
Cinzia Pucci euritmista, esperta in educazione al movimento nella prima infanzia
Marina Rocco danzatrice, conseillère pédagogique al Dipartimento Formazione del Centre National de la Danse di Parigi

COREOLOGIA
Analisi e osservazione del movimento secondo i principi di R.Laban
– Le componenti del movimento
– Gli studi di Eucinetica

DOCENTE (vedi MENU FORMAZIONE curriculum completo docenti)
Laura Delfini Coreologa, studiosa e insegnante di analisi e composizione.

PSICOMOTRICITA’
Fondamenti della Psicocinetica, riferimenti scientifici e aspetti metodologici
– Quadro di analisi funzionale
– Principali tappe dello sviluppo psicomotorio e stadi evolutivi
– L’importanza dell’attività motoria spontanea nei primi tre anni secondo l’approccio di E. Pikler Itinerari operativi
– Pratica psicomotoria e movimento creativo

Docenti (vedi MENU FORMAZIONE curriculum completo docenti)
Giampiero Cicalini docente nel Master di Artiterapie ad orientamento Psicofisiologico dell’A.E.P.C.I.S., docente ordinario in educazione fisica, formatore in Psicocinetica e Psicomotricità Le Boulch
Giada Bevilacqua danzatrice, professeur de danse D.E. Parigi, pedagogista per lo sviluppo motorio in età evolutiva
Chiara Parisi psicomotricista funzionale, danzeducatore®

PEDAGOGIA MUSICALE
– Aspetti educativi del linguaggio musicale
– Elementi di Ritmica Dalcroze
– Musica dal corpo: Body Percussion
– Corpo e ambienti sonori

DOCENTI (vedi MENU FORMAZIONE curriculum completo docenti)
Matteo Frasca musicista, pedagogista musicale
Sabine Oetterli musicista, docente di ritmica Dalcroze, presidente dell’Associazione Italiana Jaques-Dalcroze (AIJD 1998-2013)
Ciro Paduano musicista, docente in corsi nazionali ed internazionali di metodologia Orff-Schulwerk (Finlandia, Australia, Giappone, Corea, Estonia, Lituania)
Giovanni Piazza autore della rielaborazione italiana dell’Orff-Schulwerk, già docente di composizione al conservatorio di Roma

INTERVENTI TRASVERSALI
CENNI STORICI

a cura di Ada D’Adamo

TIROCINIO
TIROCINIO NELLE SCUOLE PUBBLICHE

Il tirocinio si svolgerà in orario scolastico, con la collaborazione degli insegnanti, presso scuole statali della formazione primaria e presso scuole comunali dell’infanzia di Roma
Le date e le modalità saranno concordate con i candidati divisi in piccoli gruppi. Ogni gruppo avrà la possibilità di seguire 4 moduli di 3 ore; ogni modulo avrà come referente un docente dell’équipe pedagogica Choronde Progetto Educativo.n

TIROCINIO AUTOCERTIFICATO

I partecipanti dovranno certificare 20 ore di attività da loro svolta di osservazione o conduzione di corsi/laboratori di movimento rivolti a bambini e/o ragazzi. L’autocertificazione dovrà comprendere una relazione scritta.

MODALITA’ DI VALUTAZIONE

Verifiche pratiche in itinere. Esercitazioni scritte.
Breve relazione sul tirocinio autocertificato.
1 prova pratica di conduzione in situazione.
A conclusione dell’intero ciclo (corso e tirocinio) ogni partecipante riceverà una scheda individuale di valutazione.

DESTINATARI

Il corso si rivolge a danzatori, insegnanti di danza, artisti del movimento, musicisti, psicomotricisti, insegnanti di area motoria, espressiva e musicale, assistenti alla comunicazione, educatori.

PREREQUISITI

Il corso è a numero chiuso.
L’ammissione al corso avviene previa avvenuta partecipazione ad un seminario pratico inoltre:
Per il Profilo 1 – INSEGNANTE DI PEDAGOGIA DEL MOVIMENTO:
è richiesta una formazione in arti coreutiche e/o training di danza e/o altra disciplina espressivo-motoria
Per il Profilo 2 – DOCENTE di SCUOLA:
è richiesta una buona disponibilità corporea alla pratica di movimento

Il corso è riconosciuto dal MIUR Ministero della Pubblica Istruzione per la formazione e l’aggiornamento del personale della scuola.

ATTESTATO

A conclusione del percorso formativo verrà rilasciato un certificato attestante la partecipazione al corso e il conseguimento dell’intero programma di studio.

LE DOMANDE DI AMMISSIONE vanno inviate per email a Choronde Progetto Educativo progettoeducativo@choronde.it

Le domande dovranno contenere:
Modulo di domanda compilato
Lettera di Motivazione
Un curriculum che certifichi il profilo individuato
1 foto formato tessera
Le domande d’ammissione dovranno pervenire entro il 7 Novembre 2015

DURATA

Il corso dura 12 mesi, prevede un impegno di 360 ore complessive:
271 ore frontali teorico-pratiche di didattica con obbligo di frequenza (è consentito un massimo di 4 giorni di assenza)
12 ore di tirocinio a cura di Choronde Progetto Educativo
57 ore di studio individuale
20 ore di tirocinio autocertificato

CALENDARIO DELLE LEZIONI

Scarica il
CALENDARIO DELLE LEZIONI

Sedi del Corso:

CHORONDE Via Cesare Balbo 4 Roma (Metro Cavour – Stazione Termini)
TEATRO DUE ROMA Vicolo Due Macelli 37  Roma (Metro Piazza di Spagna)

Possibili pernottamenti in convenzione con l’Y.W.C.A. nello stesso edificio dove si svolge il corso tel. 06.4880460 – 06.4883917

Sede del Tirocinio

Il tirocinio si svolgerà presso scuole statali della formazione primaria e presso scuole comunali dell’infanzia di Roma

COSTO

Euro 2.350 quota complessiva di partecipazione al corso
Da corrispondere in cinque rate:
Euro 250 al momento dell’iscrizione
Euro 400 ad inizio corso il 5 Dicembre 2015
Euro 600 entro 27 Febbraio 2016
Euro 600 entro il 2 Luglio 2016
Euro 500 entro 15 Ottobre 2016

Il costo è comprensivo di assicurazione, tesseramento UISP, quota sociale, materiale didattico.

PER INFORMAZIONI ED ISCRIZIONI
Segreteria del corso:
Giada Ripa
Mail  progettoeducativo@choronde.it
www.ladanzavaascuola.it

Direzione artistica e didattica
Susanna Odevaine
Telefono 3398147036